#Venezia2018 | 3: Le Doubles vies della parola: il corpo, il cinema (Non-Fiction)

cinema, VENEZIA2018

 

Ci sono l’editore e la moglie attrice di teatro (che deve fare la fiction tv), lo scrittore e la sua compagna responsabile della comunicazione di un politico. Lo scrittore va a letto con la moglie del (suo) editore, che peraltro la tradisce con l’addetta al marketing digitale. Poi una coppia di amici, uno scrittore blogger, un giornalista scrittore. Parlano per tutto il film.

#Cannes2018 | 3: Pajaros de Verano, dalla realtà, alla Storia, alle storie

Cannes 2018, cinema, tv

L’attacco è da cinema del reale, quasi antropologico, ma con un look curatissimo, quasi leccato. Il regista, qui insieme alla sua produttrice storica, Cristina Gallego, è Ciro Guerra, già visto alla Quinzaine (e candidato agli Oscar come Miglior Film Straniero) con El abrazo de la serpiente, che raccontava l’incontro tra uno sciamano amazzonico e due scienziati alla ricerca di una pianta miracolosa. E il direttore della fotografia è ancora David Gallego, uno che sembra più interessato a Sergio Leone che al cinema documentario.